Carlo Attolini – Stefano Bagnoli
Metodo Carichiamo la batteria” – Cartaceo

26.90 (IVA Inclusa)

Artists: Carlo Attolini – Stefano Bagnoli
Title: Metodo Carichiamo la batteria
Genre: Libri
Support: Paper format

The product you are purchasing is in paper format.

100 in stock

SKU: US-BD058/S Category: Tags: , , Product ID: 28009

Description

Artists: Carlo Attolini – Stefano Bagnoli
Title: Metodo Carichiamo la batteria
Support: Cartaceo
Release Date: Settembre 2022
Publishing House: Cobert Edizioni Musicali sas

Carlo Attolini – Stefano Bagnoli – Metodo Carichiamo la batteria. Talento, attitudine, curiosità, passione, divertimento, entusiasmo: caratteristiche che noi tutti, che ci accingiamo a studiare uno strumento musicale, scopriamo di noi stessi. Il fascino atavico delle percussioni, dei tamburi, del ritmo che, di fatto, è l’istinto naturale che l’uomo ha scoperto prima di addentrarsi nella melodia e nell’armonia. La batteria è un insieme di strumenti magici, è il cuore della band, il binario sul quale le note e gli accordi prendono vita.
Non preoccupatevi se, una volta iniziato, non riuscirete più a smettere ma, anzi, vi verrà voglia di suonare sempre di più! Tranquilli: è la magia della MUSICA!
CARLO ATTOLINI:
Nato a Busto Arsizio, classe 1985. Inizia a studiare batteria nel 2000 con Stefano Bagnoli. Frequenta il Conservatorio “G. Cantelli” di Novara e si laurea in Percussioni classiche nel 2010. Successivamente si iscrive all’”Accademia del suono” di Milano dove si diploma nel 2012 con Maxx Furian. Nel 2022 si laurea al Biennio di “Batteria Jazz” con Stefano Bagnoli al Conservatorio “G. Verdi” di Como.
È costantemente impegnato in ambiti musicali di vario genere che spaziano dal Jazz al Rock, dal Pop alla Dance. Grazie alla sua versatilità ha infatti potuto esibirsi in numerosi festival internazionali in tutta Europa.
Nel 2008 ha vinto il premio “Paolo Martino” per jazzisti emergenti. Molto attivo in ambito didattico, ha sviluppato nel corso degli anni un metodo efficace per bambini e ragazzi, che lo porta ad essere un insegnante apprezzato, soprattutto grazie alla passione, l’entusiasmo e l’amore che ha per la batteria e per la musica.
STEFANO BAGNOLI:
La famiglia Bagnoli ha alle spalle una lunga storia jazzistica iniziata a Milano nel 1951, anno nel quale i fratelli Carlo e Gigi fondano una gloriosa e pionieristica dixieland band (Milan College Jazz Society). Stefano inizia la carriera, non ancora quindicenne, nel 1978 sotto la guida di Carlo Sola e successivamente di Franco Campioni. Sin da subito viene apprezzato e “arruolato” al fianco di affermati artisti quali Franco Cerri, Gianni Basso, Sante Palumbo, Paolo Tomelleri, Renato Sellani, Mario Rusca, Bruno De Filippi, Emilio Soana, Sergio Fanni e successivamente Carlo Bagnoli, Franco Ambrosetti, Dino Piana, Dado Moroni, Massimo Moriconi, Mauro Negri, Francesco Cafiso, Dino Rubino. Dal 1994 è al fianco di Enzo Jannacci sino alla sua scomparsa, collaborazione che prosegue ininterrotta con la band del figlio Paolo. Dal 2004 è con il Paolo Fresu Devil Quartet.
Tra le collaborazioni internazionali ricordiamo quelle con Clark Terry, Harry Sweet Edison, Buddy De Franco, Johnny Griffin, Cedar Walton, Erik Alexander, Al Grey, Carl Fontana, Slide Hampton, Miroslav Vitous, Randy Brecker, Uri Caine, Tom Harrell, Joe Lovano, Steve Grossman, Lee Konitz e Peter Bernstein.
Talent Scout e leader di un proprio trio (We Kids Trio), Bagnoli sostiene da decenni un notevole impegno didattico, sia come docente in Conservatorio che come autore di metodi, dvd e saggi sulla batteria jazz.

Il prodotto che state acquistando è in formato cartaceo.
All’interno del volume troverete un link con il quale potrete accedere al download dei video.
Cobert Edizioni Musicali SAS ringrazia per l’acquisto.

The product you are buying is in paper format
Inside the volume you will find a link with which you can access the download of tracks in MP3
Cobert Edizioni Musicali SAS thanks for the purchase.

Translate »